Ferrara, workshop con Google ne “Il web è servito-la sfida digitale nei pubblici esercizi”

Seminare conoscenze digitali per creare competenze ed aiutare i pubblici esercizi a cogliere le enormi opportunità di business offerte dal web. Questo l’obiettivo dell’evento “Il web è servito – la sfida digitale nei pubblici esercizi” organizzato dall’Ascom Confcommercio di Ferrara in collaborazione con FIPE, Federazione Italiana Pubblici Esercizi, e Axélero S.p.A., Internet Company quotata sul mercato AIM Italia. Il workshop, un anteprima nazionale, vedrà la partecipazione di Google di cui Axélero è Premier Partner.

Un incontro  dal taglio pratico (21/09 ore 15 in Ascom Ferrara), in occasione del quale Tomaso Uliana, Strategic Partner Manager Google e Marco Palombini, Digital Sales Trainer Axélero, trasferiranno agli imprenditori le nozioni fondamentali per comprendere le potenzialità del web quale strumento di sviluppo del business, e avviare così una presenza online strutturata. In rappresentanza dell’Associazione interverranno Matteo Musacci, presidente provinciale e regionale di FIPE, Davide Urban, direttore generale Ascom Confcommercio Ferrara, Luciano Sbraga, Vice Direttore Generale FIPE. Modera e conclude Sergio De Luca, Direttore Centrale Comunicazione e Immagine Confcommercio-Imprese per l’Italia.

“Il web è entrato prepotentemente nel processo di acquisto dei consumatori, che proprio sui motori di ricerca si informano, si confrontano e infine scelgono prodotti e servizi – commenta l’iniziativa il presidente Musacci – Il comparto della ristorazione ha vissuto una vera e propria rivoluzione, il web ha riportato gli italiani a discutere di cibo, di vino, di cocktail ma nel contesto di un ambiente sempre più amplificato. Recensioni, foto di piatti e blog dedicati, un vero e proprio fenomeno su scala nazionale e globale che non può essere ignorato soprattutto dai pubblici esercizi. Se i clienti sono online, se la reputazione di un bar o di un ristorante è generata online, se la scelta su dove cenare o passare la serata avviene principalmente online, è evidente che l’opportunità di business è sul web”

L’evento promosso da “FIPE e Ascom Confcommercio Ferrara vuole contribuire alla diffusione della cultura digitale tra le piccole imprese del settore per sfruttare le potenzialità del web a supporto del business e avviare così una presenza online realmente efficace” chiosa il direttore Urban e si inserisce in un più ampio progetto sviluppato da FIPE e Axélero con lo scopo di sviluppare la cultura digitale e fornire gli strumenti necessari a seguire l’evoluzione del mercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *