Ferraresi e Ucraini: senza sosta i volontari del Centro Rivana Garden

È partito ieri sera da Ferrara il quarto Tir caricato dalle volontarie e dai volontari ucraine e ferraresi che, senza sosta, raccolgono da giorni i pacchi portati da ogni parte del territorio al Centro sociale Rivana Garden.

È diretto a Cervnici, un centro non lontano dal confine fra Ucraina e Moldavia e da Leopoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.