Festa 4 novembre, caserma Guardia finanza s’illumina con il tricolore

Comunicato a cura della Guardia di Finanza

In occasione delle commemorazioni del “Giorno dell’Unità Nazionale” e della “Giornata delle Forze Armate”, la facciata della Caserma della ,Guardia di Finanza di Ferrara, intitolata al “Finanziere Bruno Bolognesi”, sarà nei prossimi giorni illuminata con il tricolore della bandiera italiana.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Ferrara in collaborazione con la “Holding Ferrara Servizi”, assume quest’anno una valenza ancor più significativa, perché la festa del 4 novembre coincide con il centenario della traslazione del Milite Ignoto, rispetto al quale il Comune di Ferrara, insieme a moltissimi altri comuni italiani, ha concesso la cittadinanza onoraria: “Milite Ignoto, Cittadino d’Italia”.

Le celebrazioni per il centenario della traslazione della salma del Milite Ignoto all’Altare della Patria, iniziate il 2 giugno scorso in occasione del 75° anniversario della nascita della Repubblica, si concluderanno infatti solennemente proprio il 4 novembre, per rendere omaggio a quel soldato senza nome che Maria Maddalena Bergamas, in rappresentanza di tutte le madri italiane che avevano perso un figlio durante la prima guerra mondiale e del quale non erano state restituite le spoglie, scelse nel 1921 a simbolo del sacrificio di una intera generazione.

Con tale iniziativa il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di via Palestro e il Comune di Ferrara, si sono uniti per affermare i valori dell’unità nazionale, soprattutto in questo particolare momento storico dove l’Italia è chiamata a superare le difficoltà connesse all’emergenza sanitaria in atto per dare un futuro alle nuove generazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *