Festa tricolore, Fini non ci sarà

Tricolore

Era nell’aria da tempo, ma ora è stato ufficializzato dagli organizzatori. Gianfranco Fini non parteciperà alla festa tricolore di Mirabello. Lo ha spiegato ieri Enrico Brandani, coordinatore politico della festa, secondo cui la scelta di Fini è funzionale a non intralciare – per così dire – un dibattito sulla possibile riunificazione della destra italiana.

Il giovedì sera, tuttavia, è stato caratterizzato anche dal forfait di Rosi Bindi: l’ex presidente del PD doveva partecipare a un dibattito sulla giustizia, ma poi impegni parlamentari glielo hanno impedito.

Disappunto degli organizzatori, e piccolo giallo su un sms dela Bindi che nessuno aveva ricevuto.

Sabato si entra nel clou del dibattito politico: “alleanza nazionale, storia di ieri o di domani?” questo il titolo del dibattito. Intanto, è cominciata la festa della libertà di Poggio Renatico altro luogo di confronto del centrodestra. E’ però saltato l’incontro pubblico programmato per sabato sera tra Cristiano di Martino del PDL e il segretario provinciale del PD Calvano: una defezione, dice il PD, dovuta ai giudizi espressi dallo stesso di Martino sulla ministra Kyenge, definita persona non gradita sul nostro territorio.

%CODE%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *