Fiere e sagre in provincia – VIDEO

fiera argentaFari puntati su Argenta e Codigoro dove, nel pomeriggio di venerdì 11 settembre, prendono il via le rispettive fiere, da sempre un grande momento di socializzazione per le comunità.

Ad Argenta, sulla scorta del successo della scorsa edizione, si punta sulla gastronomia, perchè è anche attraverso questa, che si può raccontare la storia, le tradizioni e la capacità di innovazione delle imprese del territorio.

Ma la fiera sarà anche “Oro d’Argenta”, un palcoscenico – ricorda il sindaco Antonio Fiorentini – in cui i prodotti locali vengono rivisitati ed esaltati dalle sapienti mani di grandi chef .

Dall’11 al 14 settembre, dunque, Argenta si mette in vetrina chiamando i visitatori a curiosare tra le novità proposte dal mondo dell’impresa o scoprire l’impegno dell’associazionismo, sempre più protagonista nell’organizzazione dell’evento, senza dimenticare la cultura, con l’inaugurazione della mostra di Mimmo Rotella, le cui opere sono esposte nei grandi musei di tutto il mondo.

La 58° edizione della Fiera d’Argenta infine, non dimentica neppure i più piccoli, come dimostra il grande spazio loro riservato in piazza Marconi.

Da Argenta a Codigoro con l’Antica Fiera di Santa Croce, che quest’anno tocca quota 344 riproponendo anche la tradizionale Sagra del Pomodoro. Anche in questo caso sono molteplici gli appuntamenti da mettere in agenda, a cominciare dall’assegnazione dei premi dello Scariolante, Fedeltà al lavoro, al merito “L’airone” ed il riconoscimento Santa Croce che verranno consegnati nel corso della cerimonia di inaugurazione della nuova piazza, intitolata a Giacomo Matteotti.

In cartellone poi gare di pesca per adulti e bambini, una spettacolare fiaccolata in canoa con accompagnamento di musica e fuochi, i mercatini, gli stands gastronomici, i concerti, esposizione di moto d’epoca e moderne e molto altro ancora, fino allo spettacolo pirotecnico, la tombola e l’estrazione della lotteria, che martedì 15 settembre, dalle 24, metteranno fine alla 544esima edizione della Fiera di Santa Croce.

Va precisato però, che è prevista una coda di grande significato. Domenica 27 settembre, alle 16,30 la sala delle stilàte dell’Abbazia di Pomposa ospiterà la XXXI edizione del premio nazionale di poesia, “Caput Gauri”.

Telestense seguirà con particolare attenzione entrambe le sagre, dedicando servizi e commenti agli appuntamenti più importanti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *