Finale Emilia chiede fondi per fuoristrada nuovo

03 appello finale emiliaIl COC (Centro Operativo Comunale) della Protezione Civile di Finale Emilia si trova di fronte ad uno nuovo allarme. Numerosi impianti idrovori del territorio sono stati danneggiati dal terremoto, e di conseguenza, è stato approvato un Piano interregionale di emergenza idraulica per il possibile pericolo di inondazioni in caso di grosse piene.

Il Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile di Finale Emilia è già attrezzato con sacchetti di juta, badili, teloni di imbracatura, motopompe e tutto il necessario, ma non sarebbe in grado di operare in quanto il loro vecchio fuoristrada (un “Tata”) non funziona più e non è riparabile.

E così, dopo gli aiuti apportati nei campi di accoglienza, nella riapertura delle scuole e nei supporti ai nuclei familiari ospitati negli alberghi, è ora la protezione civile finalese a chiedere un appoggio, affinchè possa continuare regolarmente la propria attività.

L’ideale sarebbe la vera e propria donazione di un fuoristrada, con l’impegno a sponsorizzare gli eventuali donatori con loghi sul mezzo stesso, ma è possibile fare pervenire contributi economici anche attraverso un codice IBAN. Chi volesse versare una quota, anche minima, può farlo dunque all’IBAN: IT 82 E 06155 66750 000000 133314, intestato a Comune di Finale Emilia, Banca Cassa di Risparmio di Cento, Agenzia di Finale Emilia, specificando come causale: “Donazione per acquisto nuovo fuoristrada per gruppo comunale Volontari Protezione Civile Finale Emilia”. Il gruppo è pronto a garantire la più totale trasparenza, in quanto tutte le donazioni finora arrivate continueranno ad essere pubblicate on-line, come è sempre stato finora.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=689ee2a8-b550-4a70-a4ee-cdd452505587&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Un pensiero su “Finale Emilia chiede fondi per fuoristrada nuovo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *