FIPSAS: con l’Italian Master chiusa l’attività Nazionale e Regionale

L’Italian Master è la manifestazione che chiude ufficialmente le attività regionali e nazionali della pesca al colpo e del feeder in acque interne per la Fipsas. La manifestazione è organizzata da Matchfishing, sito nazionale che segue tutte le attività della pesca sportiva a tutti i livelli. Sono ormai tanti anni che si svolge questo evento, salvo qualche rara eccezione, sempre sui campi di gara del ferrarese. Nel contesto di questo evento, alcune tra le più importanti aziende del settore pesca sportiva sono presenti all’interno del Palazzetto dello Sport di Ostellato con l’esposizione dei principali prodotti pronti per l’annata agonistico piscatoria del 2023 e proprio in quel contesto, dopo l’Italian Master che gareggia il sabato, nella giornata di domenica le aziende presenti raccolgono i propri estimatori con l’organizzazione dei vari Day che ovviamente prevedono anche una gara di pesca. Quest’anno presenti ad Ostellato e Fiscaglia le ditte Colmic, Milo, Maver,Trabucco, Tubertini, Bazza e la Fiera di Vicenza che aspetta gli appassionati della pesca sportiva nei giorni 18-19-20 Novembre al Pescare Show. Sono tanti i pescatori che hanno aderito a questo importante appuntamento, infatti sulle sponde dei tanti tratti di campi di gara interessati nel fine settimana appena trascorso hanno pescato quasi 1500 agonisti suddivisi in quattro specifiche competizioni nella giornata di sabato e nei vari Day nella giornata di domenica. Venendo a quelli che sono stati i risultati sportivi Il Trofeo Città di Ostellato a Coppie ha visto il successo di Andrea Valcelli e Diego Dicci della ASD APO Colmic con 5,270 kg. di pescato, prima coppia ferrarese in gara quella formata da Giuseppe Guarino e Fausto Marzocchi della Canne Estensi Colmic che con 3,730 kg. di pescato hanno chiuso al 4° posto assoluto. L’Italian Master a squadre ha visto prevalere la Pol. 4 Ville Secchia Colmic con sole 2 penalità per Ferrara 15° posto PS FE Casumaresi Tubertini,16°-17°-18° per le formazioni C-A-B della Canne Estensi Colmic. Il Gran Premio Città di Ostellato a tecnica Feeder a Coppie vede al primo posto finale Claudio Balestrazzi e Alberto Prandini della ASDP l’Urada, per Ferrara 9° posto per la coppia formata da Marco Govoni e Alberto Montanari della Canne Estensi Colmic. Ultima manifestazione in programma l’Italian Master a tecnica Feeder che ha visto il successo della ASD Tubertini Fishing Club, in questa competizione non erano presenti formazioni di Ferrara. A questo punto ferma l’attività di pesca al colpo in acque interne la fine del mese di Novembre vedrà la disputa delle gare relative alla pesca alla trota in lago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *