Firma per la cultura, il parere del M5S sul progetto siglato dai ministri – INTERVISTA

Recentemente a Ferrara si è tenuta una firma fra tre ministeri per la valorizzazione di alcuni monumenti della città.

Una firma che secondo i tre ministri coinvolti, Dario Franceschini per i beni culturali, Stefania Giannini per l’istruzione, e la Pinotti per la difesa potrebbe diventare un modello ferrarese esportabile in tutto il Paese. Un’affermazione che abbiamo girato come domanda anche a un consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle, Claudio Fochi che all’interno del gruppo si occupa di cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *