Allontanato dai genitori che non gli permettevano uno stile di vita elevato

Non potrà avvicinarsi ai suoi genitori, il 36enne di Massa Fiscaglia che li avrebbe minacciati e picchiati, per mesi, per farsi dare del denaro.

L’uomo, secondo i carabinieri, voleva vivere con uno standard di vita elevato, ma i genitori non potevano permetterglielo: il 36enne, con precedenti con la giustizia, ieri pomeriggio si è visto recapitare dai militari un’ordinanza contenente la misura cautelare del “divieto di avvicinamento all’abitazione ed ai luoghi frequentati” dai propri genitori, di 72 e 66 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *