FLAG FOOTBALL: PERFECT SEASON DEI DUCHI

Doppie vittorie su Doves e Panthers e pass per le finali di Grosseto

Come non capitava da anni chiudono con zero sconfitte la stagione regolare di flag football i Duchi under 15 che oggi sul campo amico del Mike Wyatt Field di via Cimarosa hanno vinto tutte e 4 le partite in programma contro i pari età di Parma e Bologna. Bastavano due vittorie per qualificarsi alle finali di Grosseto di giugno ma la formazione di casa non ha voluto accontentarsi e nel primo incontro gli estensi scendono in campo concentratissimi contro i Panthers, la formazione più pericolosa del girone che però pur agguerrita non riesce a contenere i Duchi che si impongono per 32 a 7. Seconda partita contro i Doves, squadra meno esperta ma ben guidata e i Duchi forse già troppo convinti del successo vincono per 48 a 32 lasciando però troppo spazio agli avversari che cedono il campo con l’onore delle armi. Nel pomeriggio di nuovo in campo i Duchi per la replica contro i Panthers (ricordiamo che era da recuperare una giornata di campionato quindi le partite di oggi prevedevano andata e ritorno) e stavolta la battaglia è più complicata complice anche la stanchezza che comincia a farsi sentire, ma i Duchi non mollano ed alla fine si aggiudicano l’incontro per 26 a 20. L’ultima partita contro i Doves è pura formalità con gli estensi che piazzano un secco 45 a 0 contro i volonterosi ma provati Doves. Parole di elogio per i propri giocatori da coach Golfieri: “ i ragazzi sono partiti subito concentrati sapendo che l’ostacolo più grande sarebbero stati i Panthers arrivati oggi al gran completo ed al di là del punteggio abbiamo dovuto adottare qualche misura in più per contenere i parmensi; contro i Doves un po’ di calo di concentrazione e due partite consecutive che hanno pesato sul rendimento. Nel rientro contro i Panthers vinto per 26 a 20 abbiamo pensato più a gestire bene la partita poiché le gambe cominciavano a pesare, ci ha aiutato molto la difesa in questo incontro, brava a contenere Parma. L’ultima partita contro i Doves è stata la ciliegina sulla torta per festeggiare la perfect season. Siamo felici per i giocatori, il gruppo ha saputo crescere malgrado lo stop per il Covid e tutto quello che ha comportato ed è da sottolineare che più dei singoli talenti ha contato molto la sempre maggiore amalgama tra tutti i giocatori della squadra per ottenere questo risultato. In attacco siamo stati molto più precisi oggi con il qb Ferrara oggi molto concreto e cinico, capace di servire bene i ricevitori tra cui hanno sicuramente spiccato Franco e Zanella. In difesa bene tutti e da evidenziare gli intercetti di Motta e Montanari.” Ora si attendono gli ultimi risultati della giornata per sapere chi saranno le avversarie dei Duchi alle finali di Grosseto, dove le 8 squadre migliori del campionato si sfideranno suddivise in 2 gironi con ogni formazione che disputerà 3 partite di qualificazione prima di accedere alle finali vere e proprie che assegneranno il titolo italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *