FLAG FOOTBALL: tutto pronto per gli Europei Giovanili

Da giovedì a Grosseto, con “cinque Duchi” in Azzurro, più coach Golfieri

Prenderanno il via domani (giovedì) i campionati europei giovanili di flag football che vedranno l’Italia, padrona di casa dell’evento (si giocherà sugli impianti sportivi del centro La Principina di Grosseto) schierare in campo 4 squadre (maschili e femminili) nelle 2 categorie di età previste ovvero Under 15 e Under 17 con quasi 70 atleti in campo. Tra questi ci saranno 5 atleti dei Duchi che, dopo le selezioni dei mesi scorsi sono stati inseriti nei roster nazionali definitivi: per l’under 15 scenderanno in campo Giacomo Bencivenga, Filippo Franco, Simone Sciarretta e Mattia Zanella, mentre per l’under 17 vestirà la maglia azzurra Pietro Zimelli; rammarico per l’assenza di Andrea Berti la cui convocazione in maglia azzurra è sfumata solo all’ultimo. Grande soddisfazione comunque per la società estense che conferma l’ottimo lavoro che si sta facendo al Mike Wyatt Field con il settore giovanile con ottimi risultati sia nel flag che nel tackle; ricordiamo il recente 2° posto della squadra dei Duchi nel campionato di flag under 15 conclusosi a giugno e che l’Italia in questa edizione difenderà il titolo under 15 vinto nel 2016 con allora protagonisti altri Duchi: Golfieri, Paganini e Zanardi. Ma non saranno solo gli atleti estensi a vestire la maglia azzurra, in sideline come allenatore dell’attacco dell’under 15 ci sarà Andrea Golfieri, già allenatore della squadra flag estense ed allenatore, sempre in attacco delle formazioni dei Duchi under 21 oltre che delle Aquile nella categoria tackle. Sono sei le nazioni approdate a queste finali degli Europei giovanili: oltre all’Italia la Repubblica Ceca, Ucraina, Austria, Slovacchia e Slovenia per un totale di 15 squadre in gara con le giornate di giovedi e venerdì dedicate alle partite di qualificazione mentre sabato si svolgeranno le varie finali di categoria. Coach Golfieri guarda con ottimismo alle possibilità degli azzurri: “Ci siamo allenati molto anche negli ultimi giorni per prepararci al meglio per questo evento ed anche nei raduni precedenti la preparazione tecnica è stata attenta, abbiamo ottimi giocatori in tutte le squadre ed anche di fronte a nazioni ben preparate come può essere per esempio l’Austria e Repubblica Ceca credo che potremmo dire tranquillamente la nostra. Sarà importante mantenere la calma la concentrazione ma ho visto tutti giocatori carichi e determinati”
Programma completo e risultati LIVE degli incontri si possono consultare a questo link: http://italia.fidaf.org/2021-european-youth-flag-football-championships/ mentre le dirette delle partite potranno essere seguite sul canale YouTube della federazione italiana: https://youtube.com/channel/UCnYE3T27BM2I3Swywm1hpKA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.