Fondi per il lavoro giovanile

570 mila euro: sono i fondi che saranno messi a disposizione per incentivare assunzioni a tempo indeterminato e per avviare nuove imprese, rivolti a giovani di età inferiore a 35 anni, residenti in Provincia di Ferrara. Un piano straordinario a sostegno dell’occupazione giovanile che Camera di Commercio e Provincia di Ferrara propongono per il secondo anno consecutivo. Il Piano nel 2011 ha favorito l’assunzione di 106 giovani sotto i 35 anni e la nascita di 20 nuove imprese, prevede sia incentivi diretti alle assunzioni a tempo indeterminato, sia strumenti di natura indiretta volti, in particolare, a far crescere le imprese ferraresi e ad attrarne di nuove sul territorio provinciale. I bandi che si apriranno a maggio ma saranno retroattivi fino a gennaio, hanno anche l’obbiettivo di contrastare la delocalizzazione: le imprese saranno vincolate a restare sul territorio ferrarese per 5 anni, pena la restituzione dei fondi.

[flv]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120322_01.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *