Fontana in piazza della Repubblica illuminata di verde a supporto della “Giornata mondiale delle Malattie tropicali neglette”

“Giornata mondiale delle malattie tropicali neglette” quella in programma per domenica 30 gennaio, alla quale l’amministrazione comunale di Ferrara aderisce, predisponendo l’illuminazione della fontana in piazza della Repubblica, a Ferrara, già dalla sera di sabato 29 gennaio.

“Le Malattie tropicali neglette – sottolinea l’assessore alle Politiche sociali Cristina Coletti – sono troppo spesso mal comprese o trascurate, causando sofferenze, debilitando, sfigurando e con alto rischio di essere fatali. L’associazione che si occupa di portare l’attenzione su questo grave problema ha rilevato che al mondo una persona su 5 è affetta da questo tipo di malattia, che può e deve essere combattuta. La Giornata Mondiale NTD 2022 vuole essere un catalizzatore per lanciare un movimento globale di impegno al cento per cento nella lotta contro le Malattie tropicali neglette. Per questo il Comune di Ferrara ha aderito alla richiesta di contribuire a sensibilizzare la comunità su questo tema, e la fontana di piazza Repubblica, che si trova in pieno centro storico, sarà uno tra i 100 monumenti ed edifici-simbolo che rappresentano 32 nazioni del mondo che verranno illuminati. L’obiettivo è quello di celebrare quanta strada è stata fatta finora per com​​battere le NTD e per garantire il nostro impegno a collaborare perché nessuno venga dimenticato”.

L’associazione promotrice che ha chiesto la partecipazione del Comune di Ferrara in una nota ricorda che l’illuminazione verde che caratterizzerà lo scorrere dell’acqua nella fontana a lato del Castello Estense si unirà a quella che andrà a illuminare un centinaio di monumenti e luoghi simbolo mondiali, tra i quali la Bell Tower in Australia, la Torre di Pisa, la Muraglia Cinese, il Colosseo, Burj Al Arab di Dubai, Cristo Redentore di Rio De Janeiro e le cascate del Niagara.

A livello locale, la richiesta di adesione alla seconda edizione della Giornata mondiale per le Malattie Tropicali Neglette (Neglected Tropical Diseases – NTDs) è stata caldeggiata anche dal direttore dell’Unità operativa Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.