FRUVIT: a Udine per restare nei piani alti

Con Villadies, avversario alla portata, occasione da non perdere

Fruvit Rovigo affronta il Villadies di Udine, in trasferta sabato prossimo, alle ore 20,00, nella ventunesima gara del campionato di serie B2, ottava di ritorno, friulane che occupano la nona posizione in classifica, con 25 punti.

All’andata fu un buon 3-1 per le rodigine, che soffrirono un po’ nel primo set, perdendolo di misura ai vantaggi. Fruvit guadagnò tre punti non giocando benissimo, con Bolognesi match winner segnò 21 punti, e Ferroni, fu il punto di riferimento costante della regia di Ferrari.

“ll Villadies di Udine è ingiustamente confinata al sestultimo posto, osserva Pietro Pantaleoni, possiede qualità che altre squadre meglio classificate non hanno.
Un centrale, Beatrice Molinaro, di 1.90, del 1995, che esegue una fast di assoluto rilievo. Mura, vista l’altezza, con percentuali altissime, come del resto tutta la squadra.
Un’alzatrice bravissima, che sa fare tutti i tipi di alzata, quindi disponibile a giocare veloce.
Due attaccanti, magari non altissime, ma brave in difesa e in ricezione, con i colpi fondamentali sempre ben eseguiti.
Dunque una squadra che si presenta per niente remissiva e disposta a lasciar vincere l’avversario.
⁠⁠⁠⁠Noi stiamo, in generale, tornando su buoni livelli di qualità in allenamento, ma solo il tempo dirà quanto ci vorrà per tornare quelle del girone di andata.
Soltanto il sacrificio a sudare e impegnarsi come prima, anzi più di prima, per ritrovare quell’autostima, che sembrava una cosa scontata e facile ma, che si sta rivelando, ad averla, la cosa più preziosa perché la causa di tutto.
⁠⁠⁠⁠Con queste premesse, una partita che si presenta difficile, piena d’insidie. Ma come sempre diciamo alle ragazze, rifiutare le difficoltà non aiuta a crescere. Tanto più che sulla carta le altre partite si presentano ancor a più toste.”
Si gioca presso la palestra comunale di Villa Vicentina (Ud)

Villadies Farmaderbe: Rigonat, Petejan, Cocco, Zia, Pittioni, Fanò, Molinaro, Tomasin, Piovesan, Donda, Nicola (L1), Sain (L2). Allenatore Mannucci, Assistente: Sandri.

G.S.Fruvit Rovigo: Coltro, Ferrari, Tosi , Toffanin, Ferroni , Bolognesi , Battistella, Zocca E , Bianchini, Zocca M, Negrato (L). Allenatore: Pantaleoni, Viceallenatore: Perilli, Scoutman: Albini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *