Furti a raffica in città e in provincia: sei in tre giorni

carabinieri-pp

Sei furti in pochi giorni, tre in abitazioni e tre ai danni di attività commerciali.

I ladri hanno agito in città ma anche agli estremi della provincia, fin nel centese e a Comacchio. A registrarli sono stati i carabinieri che ora stanno appurando se si tratta della stessa banda o di episodi isolati.

Sta di fatto, che la scorsa notte i ladri sono entrati in un’abitazione di Gualdo, la frazione di Voghiera, dove sono stati portati via dei monili d’oro. Stesso bottino in via Damantina a Vigarano Mainarda, dove ignoti hanno forzato la finestra di una casa per poi rubare preziosi.

Sempre nelle ultime ore in via Ravenna a Ferrara è stato denunciato un furto in abitazione. Non solo abitazioni private ma anche attività commerciali nel mirino dei ladri: come a Bondeno dove sono stati rubati 200 euro in un negozio chiuso mentre a San Bartolomeo i banditi hanno preso diverso materiale da lavoro in un magazzino agricolo in località Spinazzino.

Due giovani minorenni di origini romena invece sono stati denunciati dai carabinieri dopo aver rubato dei vestiti all’interno del centro commerciale di Comacchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *