Furti di biciclette in città e in provincia

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ferrara, nel corso dei servizi di pattugliamento del centro storico, hanno per le vie cittadine due nigeriani che viaggiavano in sella a bici risultate provento di furto ai danni di due ferraresi, i quali ne avevano denunciata la sottrazione qualche giorno fa. I due extracomunitari, entrambi 22enni, sono stati fermati, accompagnati in caserma e poi denunciati in stato di libertà, alla Procura della Repubblica estense, per la ricettazione dei velocipedi, che sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

I Carabinieri della Stazione di Lagosanto, invece, sono stati allertati dalla centrale operativa dei Carabinieri di Comacchio (Fe), a seguito della segnalazione di un individuo sospetto che si aggirava per le vie di Codigoro. I militari si sono recati nel vicino centro, alla ricerca del sospetto che hanno sorpreso mentre stava rubando una bicicletta. L’uomo, un 64 enne del luogo, noto agli uffici di polizia, è stato arrestato e portato in caserma per la redazione degli atti, mentre la bicicletta è stata restituita al legittimo proprietario. Su disposizione della Autorità Giudiziaria il malfattore è stato rimesso in libertà, in attesa del processo che si terrà presso il Tribunale di Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *