Furti in crescita negli ipermercati

furti supermercati

Nonostante le misure antitaccheggio e la presenza dei vigilantes, dagli scaffali dei supermercati spariscono quotidianamente, profumi, abbigliamento, ma anche generi alimentari e persino libri per un danno economico di decine di migliaia di euro.

Il fenomeno è in forte aumento e autori di quello che sta diventando un vero e proprio saccheggio, non sono soltanto stranieri ed extracomunitari, bensì anche molti locali, con l’età media che si alza ed in questo caso, si parla soprattutto di furti di prodotti alimentari.

La cronaca fornisce esempi ogni giorno, in questo senso, i numeri sono davvero impressionanti e questo nonostante i fermi e gli arresti da parte di polizia e carabinieri. L’ultimo furto, in ordine di tempo, si è verificato sabato, all’interno del centro commerciale “Le Mura” e più esattamente nel supermercato Ipercoop.

Una guardia giurata ha notato una coppia che all’uscita della cassa semiautomatica “spesa e via”, aveva pagato una cifra sicuramente inferiore a quanto contenuto nel carrello della spesa. Il vigilante ha dato l’allarme e sul posto è intervenuto il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Una rapida verifica ha permesso di accertare che i due, V.G. 33 anni e T.S. 40, entrambi residenti a Stienta, avevano effettuato acquisti per 256 euro, pagando merce per un valore di 130. Per questo sono stati indagati in stato di libertà, per concorso in furto aggravato.

Per tanti però che vengono individuati, ce ne sono altrettanti che, attraverso una serie di stratagemmi sfuggono ai controlli. La tecnica più usata, ad esempio, è quella della borsa schermata che evita di far scattare l’allarme. ma ci sono poi coloro che, nei camerini di prova, tagliano le placche antitaccheggio.

Infine va detto che non sempre scatta la denuncia penale, perchè spesso, l’episodio si conclude con l’acquisto della merce da parte di chi viene fermato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *