Fusione Comuni: quattro nomi per Formignana-Tresigallo, due per Ro-Berra

Via libera in commissione Bilancio, affari generali e istituzionali, presieduta da Massimiliano Pompignoli, all’indizione dei referendum consultivi delle popolazioni interessate sui progetti di legge che, in provincia di Ferrara, contemplano l’istituzione di nuovo Comune mediante fusione di Comuni tra Formignana e Tresigallo – relatore Paolo Calvano (Pd), relatore di minoranza Matteo Rancan (Ln) – nonché tra Berra e Ro – relatrice Marcella Zappaterra (Pd), relatore di minoranza Matteo Rancan (Ln). Sì da Pd, Si, Misto-Mdp, M5s, Fdi e Ln, astenuti Fi e Misto-Mns.

Nella delibera di indizione del referendum relativa alla fusione di Formignana e Tresigallo sono contenuti questi due quesiti da sottoporre alla consultazione popolare:

1) Volete voi che i Comuni di Formignana e Tresigallo nella provincia di Ferrara siano unificati in un unico Comune mediante fusione?

2) Con quale dei seguenti nomi volete sia denominato il nuovo Comune?

a) Tresignana; b) Torre del Gallo; c) Riva del Volano; d) Città Nuova del Volano.

Nella delibera di indizione del referendum relativa alla fusione di Berra e Ro sono contenuti i seguenti quesiti da sottoporre alla consultazione popolare:

1) Volete voi che i Comuni di Berra e Ro nella provincia di Ferrara siano unificati in un unico Comune mediante fusione?

2) Con quale dei seguenti nomi volete sia denominato il nuovo Comune?

a) Riva del Po; b) Lavezzola.

Un pensiero su “Fusione Comuni: quattro nomi per Formignana-Tresigallo, due per Ro-Berra

  • 06/07/2018 in 16:35
    Permalink

    Unire assieme i piccoli comuni è la cosa migliore da fare. Siamo in ritardo nel tempo, andava fatto anni 90. Però è doveroso farlo. Il problema è solo riuscire a riorganizzare bene i servizi e la gestione. Questa è solo impegno della politica e dei dirigenti.
    Nome semplice, per me. Tresignana.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *