Fusione dei Comuni, da domani c’è Fiscaglia

torlontanoFusione dei Comuni di Migliaro, Migliarino e Massa Fiscaglia.

Da domani i tre sindaci, Sabina Mucchi, per Migliarino, Giancarlo Malacarne per Massa Fiscaglia, e Marco Roverati di Migliaro, comuni che che con un referendum del sei ottobre hanno deciso per la fusione, decadranno.

A condurre il nuovo Comune – il cui nome è Fiscaglia – fino alle prossime elezioni amministrative per eleggere il nuovo sindaco del nuovo ente locale, elezioni che probabilmente si terranno in primavera, sarà il commissario prefettizio Carlo Torlontano, 54 anni, di Pescara.

La sua nomina è avvenuta qualche giorno fa dopo che l’assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ha approvato il progetto di legge di fusione dei tre Comuni. Torlontano avrà in sé i poteri e le prerogative del sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *