Futuro dei rifiuti a Comacchio: le risposte del sindaco – INTERVISTA

03 comacchio Area FabbriA Comacchio si discute di servizi pubblici locali e di raccolta rifiuti, e del progetto di entrare nella nuova compagnia che nascerà dalla fusione di CMV e Area. Oggi conferenza stampa del sindaco Marco Fabbri.

La futura riforma della pubblica amministrazione obbligherà gli enti locali a modificare profondamente il proprio modo di gestire i servizi pubblici essenziali. L’amministrazione di Comacchio ne è cosciente, e per questo ha deciso di entrare nella NewCo – la nuova compagnia – che nascerà dall’incontro tra le due multi utility della raccolta rifiuti dell’alto ferrarese (CMV) e del Basso Ferrarese (Area).

Oggi l’incontro con la stampa: per accogliere le richieste dell’opposizione –che ha chiesto, su questo tema di grande rilievo, di coinvolgere la cittadinanza – ed per spiegare le ragioni di questa scelta: aderire alla NewCo, ha detto il sindaco di Comacchio Marco Fabbri, è un modo per mantenere questo servizio di smaltimento rifiuti sotto il controllo pubblico.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *