Liti in Gad a Ferrara: intervengono i carabinieri

Serata di tensioni, ieri, in Gad a Ferrara.

Alle 21 in stazione, carabinieri ed esercito sono intervenuti per sedare una lite tra un uomo di origine nigeriano ed un uomo proveniente dal Pakistan, il primo aveva un piccolo taglio dietro la nuca, poi curato dai sanitari del 118, mentre il secondo ha riportato una ferita nel polpaccio destro e si è rifiutato di sottoporsi alle cure.

Non sono chiari motivi del violento diverbio, su cui hanno indagato i carabinieri, e nessuno dei due ha voluto sporgere querela.

Un’ora dopo, i militari sono di nuovo intervenuto lì vicino, in via Cassoli tra lo stadio Mazza e l’incrocio con viale IV novembre, dove i residenti hanno segnalato una lite tra un numero imprecisato di persone stranieri, ma all’arrivo delle pattuglie, i carabinieri, non hanno trovato nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *