Gad e palazzo Specchi, giornata contro il crimine. Lite in piazza Castellina

polizia volanti notteUn’aggressione violenta avvenuta a Ferrara ieri quando sono intervenute le forze dell’ordine. Intanto oggi è stata registrata una lite in piazza Castellina, nel cuore del Gad.

Un uomo di origine romena è stato aggredito, probabilmente per una questione legata alla consegna di una somma di denaro, da tre connazionali nel parcheggio di un hotel della città. E’ spuntato anche un martello, martedì, nel corso dell’aggressione bloccata dall’arrivo della Polizia di Stato. Denunciati i tre uomini per le lesioni procurate al connazionale ricoverato al Sant’Anna di Cona con una prognosi di dieci giorni. Non si conoscono i motivi reali che hanno dato il via all’aggressione.

gaLITE IN PIAZZA CASTELLINA. Momenti di tensione, invece, nel pomeriggio, quando in piazza Castellina alcuni residenti hanno litigato con la proprietà dell’Hotel de la ville.

L’albergo infatti è al centro di lavori di ristrutturazione e nel pomeriggio, quando stava per essere rimontata la scala anti-incendio, alcuni residenti del Gad sarebbero intervenuti per bloccare l’operazione. Secondo questi ultimi infatti, prima dei lavori, le scale erano il ritrovo per spacciatori e assuntori di droga.

Continua così a essere al centro delle cronache l’area Gad, e proprio martedì, non solo nel quartiere ma anche in viale Krasnodar e al palazzo degli specchi, le forze dell’ordine hanno potenziato i controlli per cercare di contrastare i reati come furti, spaccio di sostanze stupefacenti e immigrazione clandestina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.