Gad, scoperto “l’ostello della droga” vicino alla stazione

Sembra un ostello abusivo il locale vicino alla stazione dei treni di Ferrara scoperto nucleo antidegrado della polizia locale.

Tra letti e bagni ampiamente al di sotto delle soglie accettabili di pulizia e igiene, gli agenti hanno trovato anche droga,
cocaina, tracce di sangue e strumenti per scaldare ed iniettarsi le sostanze stupefacenti.

Gestito da stranieri, due persone sono state segnalate alla prefettura per possesso di sostanze stupefacenti, il locale un tempo ospitava uffici ora abbandonati.

Secondo l’amministrazione comunale, fondamentali sarebbero state le segnalazioni dei residenti per scoprire questo luogo.

L’immobile sarebbe stato reso inaccessibile per evitare ulteriori intrusioni e sono in corso ulteriori accertamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.