Controlli straordinari dei carabinieri a Porto e a Gambulaga

carabinieri cinofili cani drogaSicurezza ancora in primo piano perché è stato un week-end i controlli straordinari da parte dei carabinieri, a Portomaggiore e nel territorio circostante.

Le operazioni sono state messe in campo probabilmente anche per la concomitanza con l’evento di musica nel fine settimana che ha richiamato a Gambulaga diverse persone da tutta Italia e dall’estero.

Da venerdì a domenica, con l’ausilio anche della Polizia Municipale e dei cinofili di Bologna e Torreglia nel padovano, i carabinieri hanno denunciato tre giovani per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: nei guai anche un minorenne denunciato per porto abusivo di armi; con sé infatti aveva un coltello a serramanico di 15 centimetri.

Dieci le persone segnalate alla Prefettura di Ferrara come assuntori di droga: sequestrati 25 grammi di marjuana, 8 di hashish, 4 di metanfetamine e circa 3 grammi di cocaina.

Un pensiero su “Controlli straordinari dei carabinieri a Porto e a Gambulaga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *