Gasparini: dubbi sull’asilo di via del Salice

07 gasparini

Luigi Gasparini – medico e ambientalista – conferma, con una lettera inviata alle redazioni, le proprie preoccupazioni per la prossima apertura dell’asilo nido di via del Salice, già anticipate da Telestense.

Secondo Gasparini, per accertare che davvero il CVM che si trova nel sottosuolo non costituisce un pericolo per chi utilizzerà l’asilo nido, sono necessari ulteriori approfondimenti dello studio effettuato dall’Istituto superiore di Sanità, che occupino un intero anno solare e diverse condizioni stagionali ed atmosferiche: solo così sarebbe possibile aspirare a conclusioni certe. Gasparini aggiunge che l’asilo non rispetterebbe la legge regionale del 2000 sull’ubicazione delle attività educative lontano da fonti inquinanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *