GdF ai lidi, 37% esercizi controllati irregolari

50 esercizi commerciali controllati su 130 hanno “dimenticato” di fare lo scontrino, e per loro sono scattate le multe. E’ questo il risultato dell’operazione della Guardia di Finanza di Ferrara, che tra Ferragosto e l’ultimo weekend, ha controllato buona parte dei negozi, dei bagni e dei punti ristoro, bar e ristoranti, dei lidi comacchiesi.

Di questi, circa il 40% è risultato irregolare essendo state contestate una cinquantina di mancate emissioni di scontrini e ricevute fiscali.

Un controllo ad ampio raggio che ha impegnato le Fiamme gialle anche nella lotta contro l’abusivismo commerciale. In particolare, le pattuglie della Guardia di Finanza si sono dedicate al contrasto della vendita di merci contraffatte.

Secondo una nota delle Fiamme gialle ferraresi, sono state denunciate 5 persone per abusivismo commerciale e sono stati sequestrati oltre 2.000 capi di abbigliamento ed accessori con marchi.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=40f85b67-e0e1-40e2-91e1-9330a09cdb9c&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *