Freddo, arriva pioggia che gela in pianura. Spargi-sale in azione tra sabato e domenica

sale-stradeAttenzione alla pioggia che gela in Emilia-Romagna: la prevede con “alta probabilità” nelle valli e in pianura l’allerta meteo di Regione e Arpae valida per le 24 ore di domenica.

Tendenza all’intensificazione dei fenomeni nelle 48 ore successive.

Nella prima parte della giornata precipitazioni nevose dai rilievi centro-occidentali in estensione alle zone di pianura tra Modena e Piacenza; interessate da deboli nevicate anche le colline del Bolognese. Dal tardo pomeriggio correnti calde tenderanno a convertire le precipitazioni da neve a pioggia sui rilievi, mentre nelle valli e in pianura ci sarà alta probabilità di fenomeni di pioggia che gela. I quantitativi di neve prevista: 5-10 cm/24h in pianura e collina dell’Emilia occidentale, circa 5 cm nella pianura emiliana centrale, 20-30 cm/24 h sulla fascia di montagna. Previsti venti forti sud-occidentali su rilievi e zone collinari, con intensità di 90 km/h sul crinale appenninico, e mare molto mosso con altezza dell’onda attorno a 2 metri al largo.

Mezzi in azione nel Comune di Ferrara. Il Servizio Infrastrutture del Comune di Ferrara, valutate le previsioni meteo che indicano nelle prossime ore un abbassamento significativo delle temperature, ha nuovamente predisposto a scopo precauzionale la salatura di alcuni punti critici della viabilità principale stradale. In particolare nella notte tra sabato 9 e domenica 10 dicembre 2017 alcuni mezzi spargisale saranno impegnati nelle operazioni di spargimento sale su viadotti, nei sottopassi e nelle rotatorie delle strade comunali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *