GIARA: arriva Cologne, per proseguire la striscia vincente interna

E ripartire dopo l’opaca prestazione con Arco. Out, almeno fino all’anno nuovo, Zaltron

Soste terminate per la Giara Assicurazioni Ferrara in questo 2021. La compagine allenata da coach Antonj Laera punta a mettersi alle spalle il deludente avvio di gara in casa di Arcom, costato due punti, ritrovando convinzioni in un “Pala Boschetto” sin qui teatro di sole vittorie. Una difesa del “fattore campo” che coincide con la necessità di una nuova fase, fatta di continuità: di gioco e risultati.
Per tornare alla vittoria gli emiliani dovranno incrociare lo sguardo sul rettangolo di gioco con una Cologne, ringiovanita e rinnovata, reduce dalla preziosa vittoria interna contro Vigasio. Per Ferrara settimana complessa: non solo per la preparazione di un match delicato e sulla carta combattuto, ma anche per l’infortunio del pivot Nerio Zaltron che complicherà, e non poco, i piani del tecnico Laera.
Qui Ferrara: Giara senza Zaltron. L’infortunio di inizio settimana si è rivelato più grave del previsto. Il pivot ferrarese dovrà stare lontano dai campi per un mese interno con la reale prospettiva di rientro ipotizzabile per la ripresa del campionato post festività natalizie. Uno stop pesante che priva Ferrara di uno dei suoi elementi più importanti in campo e fuori. Una sfida per tutti: vincere per accorciare i tempi di rientro del vice capitano biancoazzurro.
Qui Cologne: Al fianco degli esperti Gianmarco Barbariga, Andrea Foglia e Davide Lancini una squadra giovane che gioca una pallamano fisica e veloce. Il giovane terzino Andrea Barcella è il gioiello a disposizione di coach Adnan Hodzic. Nessuna defezione segnalata e dunque, salvo intoppi in rifinitura, roster al completo per il club lombardo. Il pre partita con coach Antonj Laera: “Sono state due settimane di intenso lavoro e di riflessione.
L’approccio alla gara tenuto nel match di Camisano Vicentino è stato inaccettabile e pretendo di poterlo commentare come un unico caso isolato di questa stagione. La sconfitta, in se e per sè, mi preoccupa relativamente: nella ripresa abbiamo dimostrato di poterci giocare alla pari la posta in palio con una delle compagini meglio assemblate di tutto il Girone A. Ci aspetta una gara tosta sabato: Cologne, nello scorso campionato, ci ha severamente impegnato ed in casa loro abbiamo subito una sconfitta netta ed inequivocabile. Sarà per noi uno stimolo aggiuntivo e proveremo a dedicare la vittoria al nostro Vice Capitano Nerio Zaltron, infortunatosi in settimana nel bel mezzo di una seduta d’allenamento”.

STATISTICHE
Giara Assicurazioni Ferrara
Posizione: 6°
Punti: 8 (4V; 3S)
Gol segnati: 177 (25.2 reti/gara)
Gol subiti: 177 (25.2 reti/gara)
Pallamano Cologne
Posizione: 8°
Punti: 7 (3V; 1P; 1S)

Gol segnati: 180 (25.7 reti/gara)
Gol subiti: 191 (27.3 reti/gara)

PROGRAMMA 8^ GIORNATA (13/11/2021)
Vigasio vs Pallamano Arcobaleno
Malo vs Secchia Rubiera
Parma vs Arcom
Molteno vs Mezzocorona
Torri vs San Vito Marano
Giara Assicurazioni vs Cologne
Cassano Magnago vs Palazzolo (Domenica 14 Novembre)

CLASSIFICA SERIE A2 – GIRONE A: Molteno 14, Malo 14, Arcom 12, Torri 11, Mezzocorona 10, Giara Assicurazioni Ferrara 8, Palazzolo 7, Cologne 7, San Vito Marano 5, Vigasio 3, Cassano Magnago 2, Pallamano Arcobaleno 2, Parma 0, Pallamano Secchia Rubiera 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *