GIARA: ko a Malo

Fatale, dopo un buon primo tempo, il calo nella ripresa

Ferrara vanifica nella ripresa uno dei primi tempi più concreti e solidi del
suo campionato. Dopo aver toccato il 11-14, arriva un micidiale controparziale che compromette completamente una gara che avrebbe, se vinta, garantito la certezza del 5° posto.
IL MATCH – Coach Antonj Laera opta per uno starting seven composto da Michele Rossi fra i pali,
Gabriele Montanari, Marco Mazzucchi ed Ilya Crea sugli esterni, Alessandro Baldo e Federico Janni sulle ali e Nerio Zaltron a completare in pivot.
Malo parte forte (3-1 al 5′) e trova il massimo vantaggio sul 8-4 al 15′ con il rigore trasformato da Marchioro. Janni argina la falla con la rete del 8-5 e la Giara beneficia dell’esclusione di Zanutto per
inutile fallo sulla stessa ala destra estense. E’ un esclusione pesante che costa un ulteriore 0-2:
merito di Janni e Rossi che approfittano dell’assenza del portiere per scelta di coach Murino di utilizzare l’extraplayer, per ricucire sul 8-7 19′. Sul 10-10 (27′) Rossi disinnesca un rigore di
Nincevic e spalanca il sorpasso che arriva grazie alle reti di Montanari (doppietta) e Janni per il 11-
13 che manda le squadre negli spogliatoi.
La ripresa inizia con la rete di Zaltron che fissa il massimo vantaggio ospite sul 11-14. E’ una dolce
illusione che si scontra con la feroce rimonta dei locali. La Giara perde completamente le misure e patisce un pesantissimo parziale di 12-1 che chiude la partita e vede una comoda passerella alla
selezione veneta negli ultimi 10′. Alla sirena Ferrara limita il passivo grazie ad un contro parziale di
2-6 che lenisce l’amarezza per una possibile vittoria di prestigio sfumata. In classifica Cologne effettua l’aggancio a quota 30 grazie alla vittoria di misura nel derby contro Palazzolo. Per la
bagarre per il 5° posto tutto rimandato agli ultimi 60′ della stagione: Ferrara ospita Torri, mentre Cologne farà visita al’Arcom.
Vedrdetti : Malo e Arcom staccano il pass per i play off promozione. Retrocedono Parma , Vigasio
e Rubiera .
TABELLINO
Malo vs Ferrara United 25-21 (11-13)
Malo: Marchioro 7, Bellini 1, M. Zanella, Franzan, Monteiro 4, Cappellari, Nincevic, Zanutto 2, Meneghello 1, A. Zanella 4, Grotto 3, Koureta 3, Mendo, Crosara. All. Murino
Ferrara: Rossi 1, Stagni, Zanghirati, Zaltron 3, Pedron, Sgargetta 1, Mazzucchi 3, Marquez, Crea 5, Montanari 4, Janni 4, Brancaleoni, Pezzini, Saletti, Baldo, Tonello. All. Laera ​
ALTRI RISULTATI
Pallamano Rubiera vs Pallamano Parma 24-25
Cologne vs Palazzolo 17-16
San Vito Marano vs Cassano Magnago 32-24
Molteno vs Arcom 21-26
Torri vs Vigasio 26-26
Pallamano Arcobaleno vs Mezzocorona 26-22
CLASSIFICA SERIE A2 – GIRONE A : Malo 45, Arcom 44, Molteno 42, Torri 37, Giara
Assicurazioni Ferrara 30 , Metelli Cologne 30, San Vito Marano 23, Palazzolo 19, Pallamano Arcobaleno 18, Mezzocorona 16, Cassano Magnago 14, Parma 11, Vigasio 10, Pallamano Secchia
Rubiera 6.
Wildcom Italia per
Ufficio Stampa
Pallamano FerraraUnited
3475557089

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.