GIARA: ripartire con Palazzolo

Obiettivo rimettersi in carreggiata dopo il ko a Molteno

Ritrovare immediatamente la via imboccata dopo il ko di Molteno. E’ questo l’imperativo per la Giara Assicurazioni Ferrara che, Sabato 23 Ottobre con inizio alle 20.30, sfida un Palazzolo che attualmente è forte del 4° miglior attacco del Girone A.
Qui Palazzolo: Squadra giovane, nei promossa solamente sulla carta, la compagine allenata da Riccardo Riccardi approda in Serie A2 dopo tre stagioni di puro consolidamento di un vivaio dal potenziale importante con il chiaro obiettivo di consolidare la categoria. Attorno ad un’interessante schiera di giovani, fra tutti il centrale classe 2004 Riccardo Beretta, un mercato intelligente che ha riportato a casa il terzino Nicola Riccardi e ha convinto a scendere di categoria un “top player” del calibro dell’ex Pressano Adriano Di Maggio. Dopo aver iniziato con cinismo la stagione, con le due vittorie contro San Vito Marano e Secchia Rubiera, i bresciani hanno colto un pareggio prestigioso contro Torri (28-28) per poi frenare contro Malo e Vigasio.
Qui Ferrara: Facce scure ma motivate quelle uscite dal “Pala Fornai” di Mezzocorona. Uno stop inaspettato che tuttavia ha messo in evidenza tutti i lati da perfezionare per poter provare a mettersi nella scia delle migliori. In dubbio Ilya Crea, dopo la forte contusione patita nella gara in Trentino, coach Laera potrà gestire tutto il resto del gruppo con la necessità di rimettere in ritmo terzini e ali.

Coach Laera (Allenatore Giara Assicurazioni Ferrara): “Lo stop di Mezzocorona ci ha fermato in un momento positivo nel quale stavamo trovando continuità di risultati. Ho a disposizione una rosa rinnovata e potenziata nella quale ogni giocatore deve sentirsi partecipe e dare il proprio contributo nei momenti importanti. Non sono abituato a fasciarmi la testa: sono un tecnico al quale piace trovare gli errori nelle vittorie e i lati positivi nelle “prestazioni no”. E’ vero che abbiamo ambizioni ma urge prima di tutto trovare una chimica di squadra e terminare un rodaggio che ci permetta di mettere in ritmo tutti i giocatori. Palazzolo è una squadra ben allenata e costruita con l’obiettivo di cogliere una salvezza tranquilla in un girone difficilissimo come il nostro. Sarà un piacere affrontare in campo una squadra motivata e ambiziosa: deve essere un grande stimolo per tutti noi, e fare di tutto in casa nostra per riprendere la strada interrotta a Mezzocorona”.
STATISTICHE
Giara Assicurazioni Ferrara
Posizione: 6°
Punti: 6 (3V; 2S)
Gol fatti: 128 (21.3 reti / gara)
Gol subiti: 129 (21.5 reti / gara)
Palazzolo
Posizione: 8°
Punti: 5 (5V; 1P; 2S)
Gol segnati: 140 (23.3 / gara)
Gol subiti: 141 (23.5 / gara)

PROGRAMMA 6° TURNO
Secchia Rubiera vs San Vito Marano
Vigasio vs Arcom
Parma vs Mezzocorona
Molteno vs Cassano Magnago
Torri vs Cologne
Malo vs Pallamano Arcobaleno
Giara Assicurazioni Ferrara vs Palazzolo

CLASSIFICA SERIE A2 – GIRONE A: Molteno 10, Malo 10, Arcom 8, Vigasio 6, Giara Assicurazioni Ferrara 6, Mezzocorona 6, Palazzolo 5, San Vito Marano 3, Cassano Magnago 2, Pallamano Arcobaleno 2, Secchia Rubiera 0, Parma 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *