GIARA SUPERA COLOGNE E AGGANCIA IL QUARTO POSTO

Rossi abbassa la saracinesca e, al termine di una gara equilibrata, arriva un’importante vittoria

Michele Rossi su tutti, ma Ferrara vince da squadra e si gode un match che vale l’intera posta in palio e la conferma del “fattore campo”.
IL MATCH: Coach Laera opta per uno starting seven composto da Michele Rossi fra i pali, Marzo Mazzucchi, Davide Di Maggio e Ilya Crea sugli esterni, Dario Zanghirati ed Eugenio Saletti in ala e Alessandro Baldo a completare in pivot.
L’avvio vede la partenza lanciata dei locali che, grazie alle reti di Crea e Saletti ed alle parate spettacolari di Michele Rossi, piazza il primo break che permette l’allungo sul 4-2 al 10′. Una difesa praticamente perfetta nei primi 20′ (con soli 3 gol concessi) non appena cala la propria intensità ed efficacia non riesce più a mascherare un attacco spesso confuso che colleziona palle perse ed errori in fase di finalizzazione. Il rientro di Cologne porta ad un contro parziale di 6-7 che chiude la prima frazione di gioco sul 10-9. Nella ripresa Ilya Crea e capitan Corrado Sgargetta si caricano letteralmente la squadra sulle spalle. Il terzino ex Bologna permette alla Giara Assicurazioni di reggere l’urto ad inizio secondo tempo, in pieno tentativo di sorpasso ospite; il secondo apre la strada al mini break nella parte centrale, che di fatto indirizza la partita. Dopo il parziale di 1-2 Crea, con quattro reti ingaggiando un duello realizzativo con Lancini e Foglia, permette ai locali di rimettere il naso avanti sul 17-15 al 41′. Dario Zanghirati e Corrado Sgargetta segnano il massimo vantaggio portando Ferrara sul +4 (19-15) al 45′. Negli ultimi quattro minuti la gara torna in discussione: l’esclusione di Crea costa al terzino il rosso per somma di due minuti. Il finale palpitante premia la Giara Assicurazioni: decisive le magie di Baldo e Janni. I due ferraresi, rispettivamente con una finalizzazione mancina in contropiede ed un delizioso pallonetto, mettono il sigillo sulla gara e spianano la strada per due punti d’oro che valgono l’aggancio al 4° posto.

TABELLINO
Giara Assicurazioni Ferrara vs Cologne 26-22 (10-9)
Giara Ferrara: Rossi, Stagni, C. Sgargetta 6, Zanghirati 5, Pedron, Di Maggio, Mazzucchi 1, Marquez, Crea 6, Montanari, Janni 2, Pezzini, Saletti 2, Brancaleoni, Baldo 4, Tonello. All. Laera Cologne: Manenti 3, Foglia 1, Erovic, Barbariga 6, Mondini, Baresi, Barucco 4, Giuliani 1, Frassine 2, Meletti 1, Perletti, Lancini 4. All. Hozic

RISULTATI 8^GIORNATA
Vigasio vs Pallamano Arcobaleno 28-28
Malo vs Secchia Rubiera 36-22
Parma vs Arcom 24-40
Molteno vs Mezzocorona 34-19
Torri vs San Vito Marano 29-25
Giara Assicurazioni vs Cologne 26-22

Cassano Magnago vs Palazzolo (Domenica 14 Novembre)

CLASSIFICA SERIE A2 – GIRONEA: Molteno 16, Malo 16, Arcom 14, Torri 13, Mezzocorona 10, Giara Assicurazioni Ferrara 10, Palazzolo 7*, Cologne 7, San Vito Marano 5, Vigasio 4, Pallamano Arcobaleno 3, Cassano Magnago 2*, Parma 0, Pallamano Secchia Rubiera 0.
*una gara in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *