“Giardini Estensi”: fiori, giardinaggio e piante rare sabato 11 e domenica 12 settembre al Parco Massari

Un Parco Massari ancora più verde, con un’esplosione di fiori e colori: Giardini Estensi torna nel fine settimana. La giunta ha deliberato oggi la collaborazione con la manifestazione organizzata dall’associazione culturale Ferrara Pro Art, ad ingresso libero “dalle 9 del mattino fino al tramonto”. L’appuntamento è fissato per sabato 11 e domenica 12 settembre.

Nel dettaglio, la due giorni propone la tradizionale mostra mercato dedicata alle piante rare e insolite, l’esposizione delle attrezzature per il giardinaggio, dell’artigianato di qualità e per la cura degli spazi verdi, la presenza dei migliori produttori provenienti da varie località italiane, l’offerta esclusiva di piante ed essenze a livello nazionale, come il Vivaio Corazza con la collezione di orchidee, e il vivaio di Federico Billo con i piccoli garofani in cesto.

Questa edizione porterà con sé anche alcune novità, soprattutto per i bambini. Come spiega il presidente di Ferrara Pro Art Paolo Orsatti: allestiremo un “gioco dell’oca alle erbe’, a cura di Maria Cristina Pasquali e Carlo Bava, con grandi tessere disposte sul prato che raffigurano piante officinali e un maxi-dado gonfiabile. E poi ci saranno animatori per bambini e un particolare allestimento dedicato alle orchidee con l’esperto Massimo Corazza che ne illustrerà i dettagli, le particolarità, le curiosità.

In programma anche le visite guidate agli stand con gli esperti, che presenteranno piante ed essenze esposte. Ci sarà Carlo Pagani – il maestro giardiniere – che consiglierà come valorizzare giardini e balconi e la giornalista di Gardenia Mimma Pallavicini che terrà un tour guidato presso gli stand dei floricoltori. Nelle due giornate si potrà assistere gratuitamente ad esibizioni di tecniche di cesteria, una sfilata di moda. In aree dedicate anche laboratori ed animazioni per bambini e adulti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.