Ginnastica Artistica: Tagliavini decimo in Italia

11b7234d6c157432cb6615b2a5b46666

Giacomo Rossi decimo al cavallo con maniglie

Luigi Tagliavini incanta ai campionati italiani assoluti – Trofeo Yomo di ginnastica artistica maschile che sono stati disputati sabato 9 e domenica 10 luglio a Torino. Il ginnasta della Palestra Ginnastica Ferrara ha colto il decimo posto assoluto su tutti e sei gli attrezzi. “Gara bellissima del nostro ‘Gigi’ – per il presidente Franco Mantero, Pgf -, ha fatto solo un errore all’uscita dalle parallele cadendo all’uscita: unico neo di una performance perfetta. Aveva aumentato il coefficiente di difficoltà in partenza e ha portato a casa punteggi maggiori del solito. Grande soddisfazione per tutta la nostra società sportiva che oggi vanta il decimo miglior ginnasta d’Italia”. Tagliavini era alla prima partecipazione agli assoluti (campione italiano di categoria senior in carica a dicembre sempre a Torino). Gara All Around (su tutti gli attrezzi) in cui ha brillato al cavallo con maniglie dove sabato era giunto al nono posto. Il giorno seguente, Tagliavini avrebbe anche potuto partecipare alla finale del campionato italiano assoluto di specialità a cui accedono i primi otto, dal momento che Pozzo, primo in graduatoria, aveva rinunciato. “Purtroppo, la comunicazione ci è arrivata solo domenica all’ora di pranzo – aggiunge Mantero -, e poi Tagliavini era davvero provato dal giorno precedente tanto che abbiamo preferito non partecipare. Resta la grande prestazione su tutti e sei gli attrezzi che ci conferma la bontà di questo risultato davvero inaspettato. Senza quella caduta, sarebbe arrivato a due punti dal primo classificato in una gara che vedeva in pedana anche Ludovico Edalli, unico portacolori italiano a Rio per la ginnastica artistica”. Per la Pgf erano presenti anche Nicolò Brogni, infortunato, e Giacomo Rossi che portava due esercizi: sbarra e cavallo con maniglie. Positivo anche il suo cammino, visto che è arrivato decimo al cavallo con maniglie, mentre alla sbarra, dove portava un coefficiente di difficoltà molto alto ed esercizi nuovi, ha pagato una caduta. “Bilancio più che positivo, da Torino torniamo con la consapevolezza di avere due atleti tra i migliori in Italia”. E Tagliavini, a fine luglio, sarà con la Nazionale per l’ennesimo collegiale.

Nella foto: al cavallo con maniglie, da sinistra verso destra, il tecnico Dario Agostino, Tagliavini e Rossi. In manica bianca (da sx verso dx: Tagliavini, Rossi e Brogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *