Gioco d’azzardo: raccolta firme contro il rischio piaga sociale – L’APPROFONDIMENTO

antigioco

Una legge di iniziativa popolare per regolare il gioco d’azzardo: venerdì mattina, in piazza Municipale a Ferrara, saranno raccolte le firme, l’obiettivo è raccoglierne 50mila in tutta Italia entro marzo. 

Il gioco d’azzardo sta diventando un a piaga sociale, con eccessi evidenti e vere e proprie patologie. Per porre dei limiti agli eccessi, i Comuni italiani, di diverso colore politico, hanno dato vita all’iniziativa dal titolo “1000 piazze contro l’azzardo”. L’obiettivo è dare più potere ai sindaci nel regolamentare la presenza di sale da gioco nelle città.

In Emilia Romagna si è resa promotrice della proposta la lega delle autonomie. Alla conferenza stampa in Castello estense erano quattro i comuni che hanno già aderito, insieme alla provincia, all’iniziativa: Ferrara, Mesola, Cento e Jolanda.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/antigioco.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/3022014_antigioco.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *