Giornata dell’infanzia, l’Unicef alla Poledrelli

Unicef

Come ogni anno il 20 novembre l’Unicef celebra, oltre alla “Giornata Internazionale di Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”, la ricorrenza dell’anniversario dell’approvazione della Convenzione ONU sui diritti dei minori. Per questa edizione è il diritto dei minori stranieri che viene messo al centro dell’attenzione attraverso manifestazioni ed iniziative varie in tutta Italia.

Nella nostra città gli alunni della terza elementare della scuola elementare Poledrelli diventeranno piccoli ambasciatori dell’Unicef.

Alle ore 10, nella sede della Prefettura di via Ercole I d’Este, consegneranno a sua eccellenza il Prefetto Provvidenza Delfina Raimondo una copia della “Convenzione dei diritti del bambino”. È un modo semplice per esprimere la volontà di avere tutti gli stessi diritti e per aiutare a promuovere il diritto alla non discriminazione dei bambini e degli adolescenti di origine straniera che vivono nel nostro paese. I giovani ambasciatori saranno accompagnati dalle insegnati Livia Bonfà e Mara Cardi, dalla dirigente scolastica Elisa Trisolino e dai rappresentati provinciali di Unicef: Gianni Cerioli, presidente del Comitato, e Anna Faccini, responsabile Scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *