‘Giornata Nazionale Dimore Storiche’: il 23 maggio apre al pubblico il giardino di Palazzo Scroffa

In occasione della Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane, domenica 23 maggio il giardino di Palazzo Scroffa in via Terranuova 25 a Ferrara apre al pubblico dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Luogo incantato nel cuore del centro storico cittadino, il giardino risale ai primi del Novecento e racchiude ancora oggi una grande varietà di fiori e piante secolari, tanto da poter essere considerato una vera e propria enciclopedia botanica a cielo aperto.

Al centro svetta il Cercis Siliquastrum, meglio conosciuto come Albero di Giuda, che con il suo tronco di oltre quattro metri è tra i più grandi d’Europa; troviamo poi il maestoso Gingko Biloba, le cui foglie a ventaglio si tingono d’oro ai primi sentori dell’inverno, il Diospero (albero dei Cachi), con foglie verdi lucenti che si tingono dei colori d’autunno lasciando sui rami spogli i suoi gustosi frutti per arrivare a maturazione.

E poi rose, iris, glicini, sicomori, peonie, agapanti, nasturzi, tulipani, camelie, plumbago, orchidee e gardenie, che con i loro colori e il loro profumo rendono questo luogo unico e sempre diverso con il variare delle stagioni. Sul retro si trova invece un piccolo orto, dove crescono abbondanti pomodori di varie specie e colori, zucchini, melanzane, peperoncini e ai suoi bordi grandi ciuffi di rosmarino, salvia, timo e mentuccia. Il giardino e l’orto sono curati e custoditi personalmente dal proprietario, che abita nel palazzo.

I locali che si affacciano sul giardino ospitano inoltre la rassegna di arti visive Respiriamo arte in libertà a cura dell’associazione culturale Olimpia Morata, visitabile nel pomeriggio dalle 15,00 alle 18,00.
Domenica 23 maggio 2021
Visite al giardino 10,00-12,30, 15,00-18,00
Visite alla rassegna Respiriamo arte in libertà 15,00-18,00
Ingresso libero
Per garantire il massimo rispetto delle misure di sicurezza previste dall’attuale contesto, è obbligatorio l’uso della mascherina e il rispetto delle misure sanitarie in vigore.
Tutte le informazioni relative alle modalità di apertura delle dimore emiliano-romagnole sono disponibili sul sito di ADSI Emilia-Romagna al seguente link: https://www.associazionedimorestoricheitaliane.it/eventi-dimore/#emilia-romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *