Giornate del Patrimonio: Ferrara tesoro d’Europa

museo-spina001Sabato 28 e domenica 29 settembre si celebrano le Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei. Anche quest’anno lo slogan, ormai consolidato è: “L’Italia tesoro d’Europa”.

Anche Ferrara onorerà il fine settimana con diverse iniziative. Saranno innanzitutto aperti tutti i musei civici della città, da quello della Cattedrale a Palazzo Schifanoia, dalla Casa di Ludovico Ariosto a Palazzo Bonaccossi, dalla Palazzina Marfisa d’Este fino ai Musei di Storia Naturale e del Risorgimento e della Resistenza. Open day anche ai musei statali, tra cui Casa Romei, la Pinacoteca Nazionale ed il Museo Archeologico Nazionale che nella serata di sabato, alle 21, proporrà performance di tango, accompagnate da degustazioni di vino, mentre domenica ospiterà la conferenza “Ebraismo e Natura” seguita da visite guidate a tema. Visite guidate anche in Pinacoteca, mentre nel tardo pomeriggio di sabato la Porta degli Angeli ospiterà la trasformazione urbana: Dalla Porta degli Angeli agli antichi spazi di pertinenza di Palazzo da Castello-Prosperi-Sacrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *