Giornate Provinciali Ringraziamento, i lavoratori della terra custodi della diversità – VIDEO

Dalle api senza le quali non esisterebbero gran parte dei prodotti agricoli alla scelta delle varietà degli alberi da piantare a seconda dei territorio, sino al recupero delle frutta antiche trasformate in marmellate e succhi da bere. Sono uno spaccato della biodiversità, tema che quest’anno connota le Giornate Provinciali del Ringraziamento.

Inaugurato questa mattina in piazza Trento Trieste il mercato di Campagna Amica. Due giorni all’insegna dei prodotti a km zero per parlare di Biodiversità, di cui gli agricoltori sono i custodi . “La responsabilità degli agricoltori è di custodire la terra e salvaguardare le diversità esaltando le particolarità e le specificità che fanno grande il Made in Italy” ha spiegato Claudio Bressanutti, Direttore Coldiretti Ferrara. La due giorni sarà caratterizzata anche da assaggi e degustazioni dei prodotti della filiera agricola italiana: in particolare risotto alla zucca (sabato) e pasticcio alla ferrarese (domenica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *