Giorno del Ricordo, Ferrara dedica un monumento ai Martiri delle Foibe

Inaugurato alle 10 di giovedì nel piazzale Poledrelli, il “Monumento ai Martiri delle Foibe” posizionato nel parco Giordano Bruno adiacente alle scuole.

Lo scoprimento del nuovo monumento, nato dalla collaborazione fra Comune di Ferrara e Assoarma Ferrara, è stato il momento centrale del calendario di iniziative cittadine promosse all’insegna del ‘Giorno del Ricordo 2022. Istria, Fiume e Dalmazia – ricordo di un esodo’.

Intervenute le autorità cittadine, tra cui il prefetto di Ferrara Rinaldo Argentieri, il presidente di Assoarma Ferrara Raffaele Ghelfi insieme ad altri rappresentanti dell’Associazione che ha voluto e realizzato l’opera.

Presenti anche il presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia Flavio Rabar, il Generale di C.A. Domenico Rossi ex sottosegretario del Ministero della Difesa, lo studioso Giovanni Guarini presidente dell’Istituto Nastro Azzurro di Gorizia, autorità e rappresentanti delle Associazioni combattentistiche e gli studenti della classe 5A del Liceo Roiti.

Nel pomeriggio poi alle 16 nella Sala dell’Arengo in Residenza Municipale incontro degli Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati di Ferrara e loro familiari, con il Prefetto di Ferrara e l’assessore alla Cultura del Comune di Ferrara Marco Gulinelli.

Un pensiero su “Giorno del Ricordo, Ferrara dedica un monumento ai Martiri delle Foibe

  • 12/02/2022 in 13:58
    Permalink

    Grazie caro Presidente, continui con il Tuo impegno per portare avanti, anche a nome Nostro, la Testimonianza delle Sofferenze, ma anche della Nostra Forza per ricreare nella Nostra Patria, amata Madre, talvolta matrigna a causa di alcuni figli, l’ Avvenire del quale siamo orgogliosi. Onore ai Martiri delle Foibe! Onore a chi ha scelto di essere Libero nella Nostra Amata Italia! Massimiliano Zonta de Capodistria

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.