Giovane ferrarese muore durante l’arrampicata

Incidente mortale questo pomeriggio nella zona dei Colodri, sopra Arco in provincia di Trento, dove un appassionato emiliano di arrampicata, è deceduto precipitando per un centinaio di metri al rientro della via Aspettando Martino (quinto grado).

Jacopo Vecchiati, 25 anni, di Ferrara, è scivolato sul traverso che porta alla ferrata del Colodri. Il giovane pare non fosse imbragato. Ad avvisare il 118 un gruppo di tedeschi che hanno assistito alla scena. Sul posto l’elisoccorso e il soccorso alpino di Riva del Garda per il recupero della salma.

Il Soccorso alpino di Riva del Garda è poi intervenuto sulla via Amazzonia (grado sesto) alle Sarche, sulla parete del Limarò dove un turista svizzero è stato centrato da un sasso, caduto dalla parete, ha così perso l’appiglio ed è precipitato. E’ stato trasferito in gravi condizioni al Santa Chiara di Trento dall’elisoccorso.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *