Giovane medico muore, il lutto degli amici e colleghi

fUna giornata di lutto, giovedì pomeriggio, per Francesco Tomasi, medico 31 enne laureato lo scorso anno all’Università di Ferrara e scomparso il 23 gennaio a seguito di un tumore cerebrale.

L’hanno celebrata con un minuto di raccoglimento alle 12.00, i medici specializzandi di Ferrara, che consideravano il giovane medico polesano (Krang, per tutti coloro che lo conoscevano bene) un amico e un punto di riferimento.

Il 23 gennaio il dottor Francesco Tomasi è morto, e il 24 gennaio è stato sepolto nel cimitero di Loreo, il suo Paese Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *