Graditi i servizi privati alle scuole d’infanzia

Le scuole di Boara e Pontelagoscuro, durante l’estate, sono state messe in sicurezza dopo le scosse di terremoto di maggio e l’attività scolastica è tornata alla normalità.

Ma non è l’unica novità per questi due istituti che, da quest’anno, non sono più gestiti direttamente dall’Istituzione servizi educativi del Comune di Ferrara, ma da un consorzio di privati. Si tratta di cinque cooperative che si sono messe insieme per fornire il servizio di formazione per i bambini.

In mattinata il sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, accompagnato da alcuni genitori, ha voluto partecipare di persona alla vita scolastica nelle due scuole del Comune.

La scuola d’infanzia “Le Margherite” di Boara e l’istituto di Pontelagoscuro, in tutto quasi 160 bambini, dopo l’esternalizzazione della gestione ai privati, secondo il primo cittadino e i genitori avrebbero mantenuto la stessa qualità dei servizi.

Alcuni genitori erano scettici quando, più di un anno fa, era stato deciso di dare in gestione le scuole ai privati. Finora non sono state espresse lamentele, come ha riferito uno dei genitori che allora aveva espresso alcune perplessità.

Uno standard che comunque sarà tenuto sotto osservazione con un monitoraggio costante dell’offerta formativa, anche con il coinvolgimento delle famiglie.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=e25bdeaf-3d73-46fb-9d26-f4cdb7882b84&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

2 pensieri riguardo “Graditi i servizi privati alle scuole d’infanzia

  • 31/10/2012 in 17:15
    Permalink

    Dovrebbe comparire proprio sotto il testo del servizio, se non lo vede e sta utilizzando un computer deve aggiornare il flashplayer, se sta utilizzando un dispositivo mobile come (ipad-iphone-android) provi a fare refresh della pagina

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *