Grandinata nel copparese, la Cia conta i danni alle colture

Si contano i danni nel Copparese dopo la violenta grandinata, e il temporale, che ha nella notte tra il 14 e il 15 maggio ha colpito quella zona. Cia Agricoltori Italiani Ferrara sta facendo la stima dei danni subiti dalle colture, in particolare le pere, ma anche i seminativi in piena fase di spigatura.

Si tratta dell’ennesima “anomalia” climatica, dopo un mese di aprile caratterizzato da temperature ben oltre le medie stagionali e un mese di maggio con precipitazioni spesso violente, a carattere temporalesco, fenomeni che stanno mettendo in difficoltà i produttori agricoli del territorio.

L’associazione sottolinea dunque nuovamente l’importanza delle assicurazioni agricole, come unica tutela valida per salvaguardare il reddito d’impresa, messo continuamente a rischio da fenomeni atmosferici diventati, ormai da diversi anni, imprevedibili e capaci di spazzare via il lavoro degli agricoltori in un attimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *