Grattacielo: giovane aggredito probabilmente da connazionali

grattacielo004Novità sulla vicenda del ragazzo di origini nigeriane di 23 anni trovato gravemente ferito al volto lunedì notte ai piedi del grattacielo di Ferrara (leggi l’articolo).

Secondo gli inquirenti che stanno indagando sul caso, il giovane sarebbe stato aggredito da un gruppo di connazionali.

Il ragazzo, regolare in Italia e ora ricoverato in ospedale, sta meglio ma da quanto si apprende avrebbe rilasciato pochi elementi utili alla ricostruzione delle identità degli aggressori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *