Green pass, Bonaccini: “Ok a stretta per luoghi dediti alla socialità”

Stretta sul Green pass per mantenere aperte le attività economiche, specie quelle che hanno più patito durante la pandemia.

Lo auspica il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, a margine di un evento tenutosi a Cesena.

“Sostengo la proposta del presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga”, ha dichiarato.

“Credo sia giusto che chi sia vaccinato abbia una corsia preferenziale in quei luoghi, in particolare, per evitare di chiuderli o di restringerli troppo”, ha specificato il presidente, che ha aggiunto:

“In questo momento nessun Paese al mondo ha introdotto l’obbligo vaccinale. Già questo dimostra che c’è una difficoltà oggettiva evidente, posto che sia giusto o meno farlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *