Guardia Finanza di Ferrara: cambio al vertice

guardia finanzaCambio al vertice della Guardia di Finanza di Ferrara: il colonnello Lancerin ha salutato la città e il corpo per passare il testimone al nuovo comandante.

Mattinata solenne, quella di giovedì nella caserma “Bruno Bolognesi” in via Palestro, sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ferrara.

Il colonello Sergio Giovanni Lancerin ha ceduto il comando delle Fiamme Gialle estensi al colonnello Cosimo D’Elia. La cerimonia di avvicendamento, in cui era presente anche il comandante regionale dell’Emila Romagna della Guardia di Finanza, il generale di divisione Giuseppe Gerli, è stata l’occasione per salutare e ringraziare il colonnello Lancerin, a capo delle Fiamme Gialle di Ferrara per sei anni. Dal 2012 infatti, tra le diverse operazioni portate a termine e il lavoro quotidiano, il comandante uscente ha gestito la delicata fase post-terremoto in Emilia e anche il trasferimento nella nuova sede delle Fiamme Gialle.

guardia finanzaDa ricordare anche l’impegno per la città, come le iniziative organizzate da lui e i suoi collaboratori in occasione delle Giornate della Memoria.

Il colonnello Lancerin, ora, è stato assegnato al Comando Generale della Guardia di Finanza di Roma. A Ferrara invece prenderà il suo posto il nuovo comandante D’Elia, pugliese d’origine e nato a Francavilla Fontana, comune del brindisino.

Il colonnello D’Elia si è arruolato nel corpo nel 1988 e arriva a Ferrara da Rieti dove ha ricoperto l’incarico di Comandante Provinciale,: in precedenza ha ricoperto esperienze operative a Napoli, Forlì, Taranto e Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *