HANDBALL ESTENSE: soddisfatto il presidente

Annalena Ziosi fa il bilancio, dopo la vittoria nello spareggio salvezza con Carrara

L’Handball Estense termina la stagione centrando, dopo il doppio confronto vincente contro Carrara nei playout, la permanenza in serie A2: “Il bilancio è indubbiamente positivo”, le parole della Presidente Annalena Ziosi, “anche se – con più serenità – potevamo raggiungere prima questo obiettivo. Il nostro inizio di campionato, infatti, è stato un po’ tentennante con risultati che ci hanno penalizzato, abbiamo buttato al vento diversi punti, pur combattendo sul campo ma forse con meno convinzione dei nostri mezzi rispetto a queste ultime gare. La svolta? Dopo la trasferta in casa di Taufers”, prosegue Ziosi, “Dopo quella sconfitta – ci siamo confrontati (società, allenatori e atleti) e ci siamo detti che avevamo le potenzialità per raccogliere risultati migliori. Non abbiamo mai fatto mancare il supporto ai nostri ragazzi che dovevano esprimere ciò che sapevano fare; c’è stato un vero cambiamento nella squadra, sia negli allenamenti che nelle partite. Un ringraziamento immenso per la capacità di tutti di fermarsi a riflettere su ciò che non andava e di mettersi alla ricerca di soluzioni, piuttosto che accampare scuse e cercare alibi. Si è lavorato con tanta umiltà e serenità e gli spareggi ne sono stati una riprova: abbiamo disputato due match di buon livello ma soprattutto nel secondo, a Carrara, ho percepito la crescita della squadra quando andati sotto di tre gol non hanno perso la testa e con calma ed il gioco abbiamo raggiunto il pareggio alla fine del primo tempo. Solo se si è una squadra si possono raggiungere importanti traguardi. La soddisfazione è davvero tanta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *