HOCKEY INDOOR: BONDENO SI GIOCA TUTTO A ROVIGO

corner corto hockey indoorSono tutte appaiate al secondo posto in classifica generale le squadre che l’Hockey Bondeno dovrà affrontare domani alla palestra San Pio X di Rovigo nel secondo e ultimo concentramento eliminatorio nel massimo campionato di serie A di hockey indoor. Contro l’Hc Rovigo (ore 13) e il Cus Bologna (ore 15), i matildei si giocheranno infatti la qualificazione alla seconda fase della Lega A indoor: due avversarie che unitamente ai bondenesi inseguono a tre punti la lepre Cus Padova B, ancora a punteggio pieno in classifica dopo due partite giocate. In palio ci sono due pass per la seconda fase in programma il 19 gennaio a Padova. Con l’avvento dell’hockey indoor a 5 anziché a 6 giocatori – come da modifiche apportate dal Board Internazionale dall’1 settembre – le squadre debbono ancora completamente adattarsi alla nuova formula, soprattutto dal punto di vista tattico. Da una decina di giorni tuttavia coach Pritoni può contare sull’utilizzo a tempo pieno dell’impianto di gioco, dopo l’inaugurazione della palestra “Adriano Bonini” presso il Centro Sportivo Bihac l’8 dicembre scorso eliminando così l’handicap che i bondenesi avevano dal maggio 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *