HOCKEY: Bondeno chiude l’andata a Torino

Hc Bondeno in una fase di intervallo

Anche senza Korsik, avversario alla portata

Settimo e ultimo turno d’andata sabato 22 novembre per l’Hockey Club Bondeno. I bondenesi faranno tappa alle 14,30 al Comunale di corso Tazzoli, lo stadio della scuola hockeistica piemontese che oggi è rappresentata ai massimi livelli da Rassemblement Piemonteis.

Il responsabile tecnico Francesco Andreoli e l’allenatore Giovanni Marco Vandelli hanno anche questa settimana lavorato per smussare alcune sbavature mostrate nelle precedenti uscite, con la consapevolezza, tuttavia, dei progressi compiuti dal gruppo, sia dopo l’arrivo a campionato in corso del centrocampista bielorusso Korsik, sia in concomitanza con la graduale integrazione dei più giovani nel nuovo contesto di gioco.

In classifica generale i piemontesi, eredi della tradizione sportiva del Cus Torino, sezione hockey su prato, si collocano al quarto posto con 7 punti, uno in meno rispetto al terzetto composto dal Bondeno, dalla Moncalvese e dal Catania. Il quale, tuttavia, ha ancora una partita da disputare, come d’altronde il Villafranca, fanalino di coda a quota 2. Tra i convocati figura il rientro del portiere Bacchiega che si alterna nel ruolo con Bolognesi, quello di Alberto Sofritti oltre la conferma di Andrea Marcellini e la disponibilità dello stesso Andreoli. Tra gli under 18 stavolta è il turno invece di Oscar Costanzelli, Alessandro Bergamini e Teo Meloni. Non ci sarà invece Korsik, causa un turno di squalifica, derivante dal doppio cartellino giallo di sette giorni fa. Gli altri convocati: Bartneusky Cavriani, Coni, Fedossenko, Ghisellini, Santini, Leonardo Sofritti, Tartari, Vicini Chilovi.

Partite della 7^ giornata Serie A2 – Girone B: Moncalvese-Cus Padova, Ht Bologna-Hcu Catania, Rassemblement-Hc Bondeno, Polisportiva Valverde-H. Villafranca.

Classifica generale: Cus Padova 12 (*), Valverde 11 (*), Bologna 11, Rassemblement Piemonteis 7, Moncalvese 6, Bondeno 6, Hcu Catania 6 (*), Villafranca 2 (*). (*) Una partita in meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.