I carabinieri di Cento piangono l’appuntato scelto Davì

Andrea Davì
Andrea Davì

Lascia una moglie e due figli Andrea Davì, fra un mese avrebbe compiuto 47 anni, appuntato scelto del Nucleo comando della Compagnia Carabinieri di Cento, deceduto oggi alle 12 all’ospedale di Cento per una malattia incurabile insorta lo scorso mese di agosto.

Originario di Treviso, Davì si era arruolatosi nell’Arma nel 1986, dopo aver frequentato la Scuola Allievi Carabinieri di Fossano, aveva prestato servizio per un anno presso la Stazione dei Carabinieri A.M. dell’Aeroporto di Aviano.

Ne danno notizia i militari della compagnia di cento profondamente addolorati: questa mattina anche il Comandante provinciale dell’Arma, col. Antonio Labianco, ha raggiunto Cento per un commosso saluto alla famiglia dell’appuntato scelto. La salma, in attesa dei funerali, sarà composta presso la sala mortuaria dell’ospedale di Cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *